Facebook, Big data, & Cambridge analytica

traduzione del testo integrale del post caricato dal Ceo di Facebook, Mark Zuckerberg, sul caso di Cambridge Analytica.

Voglio condividere un aggiornamento sulla situazione della Cambridge Analytica, compresi i passi che abbiamo già intrapreso e quelli che faremo per affrontare questo importante problema. Abbiamo la responsabilità di proteggere i vostri dati e, se non ne siamo capaci, non meritiamo di servirvi. Ho lavorato per capire esattamente che cosa sia successo e per assicurarmi che ciò non accada di nuovo. La buona notizia è che gli interventi più importanti per impedire che oggi questo accada di nuovo li abbiamo già messi in atto anni fa. Ma abbiamo anche commesso degli errori, ci sono ancora delle cose da fare e dobbiamo sbrigarci a farle.

Brevemente raccontiamo cosa è successo in questi giorni, si è parlato molto dello scandalo di facebook, che addirittura, tramite alcune applicazioni, riusciva ad influenzare il voto elettorale negli USA nelle presidenziali.
Tutto parte da uno sviluppatore 28enne canadese che progetta un app, che permette di capire la psicologia dell’utente tramite una serie di domande, quindi un test della personalità.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s